slide1 slide2

[12-05-2016]
Parere favorevole dell’Anci, dopo la conferma della disponibilità all’accoglimento degli emendamenti presentati in sede tecnica e su cui già si aveva avuto un assenso di massima, allo schema di decreto legislativo sul Testo unico sui servizi pubblici locali, su cui gli enti locali sono stati chiamati ad esprimersi nel corso della Conferenza Unificata, riunitasi oggi a Roma presso il ministero per gli Affari regionali.

“Abbiamo espresso il pieno apprezzamento per l’obiettivo che questo decreto si prefigge – ha riferito al termine della riunione il vicepresidente Anci e sindaco di Valdengo Roberto Pella –, anche alla luce dei correttivi del testo su cui il governo si è detto disponibile ad intervenire, con l’accoglimento delle nostre proposte emendative. In particolare – ha aggiunto Pella – oltre allo snellimento delle procedure per l’assunzione dei servizi pubblici locali di interesse economico generale attraverso le società cosiddette in house, sull’articolo 16 del provvedimento abbiamo rimarcato come sia necessario un pieno coinvolgimento dei Comuni e dell’Anci rispetto al delicato tema dell’assimilazione dei rifiuti”. (ef)

Prossimi seminari

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
6
7
8
9
10
11
13
14
16
18
19
20
21
22
24
25
26
27
28
29
30
31
23
Ott
Sala Conferenza Stampa Presso L'Assemblea ANCI - Fiera di Rimuni Via Emilia 155 - 47921 Rimini

Benvenuto

Benvenuto

Benvenuto sul portale dedicato alla formazione ANCI-Conai. Parte da Chieti il nuovo ciclo di seminari sulla gestione dei rifiuti urbani e assimilati. L’attività di formazione è rivolta prevalentemente ai funzionari e amministratori della Pubblica Amministrazione, alle società pubbliche e private di gestione dei rifiuti e, più in generale, ai diversi soggetti che a vario titolo operano nel settore rifiuti.

Visualizza i programmi e iscriviti

Visualizza i programmi e le sedi dei prossimi seminari e iscriviti

Per Informazioni

infocomunicare@anci.it
06/68009386